Servizi


SERVIZI EXPORT


- Bonifico Estero in Entrata
Strumento di pagamento alternativo al contante che permette di incassare un credito mediante trasferimento di fondi dal c/c del debitore al c/c del creditore. Il creditore, per evitare ritardi di versamento sul c/c, deve fornire alla controparte estera le proprie coordinate bancarie complete e corrette, comprensive di codice Bic (o Swift) nel formato ICRAITRRC70 e codice Iban (c/c), come da indicazione riportata sugli estratti conto periodici o disponibile presso le Filiali della nostra Banca.

- Negoziazione Assegno Estero S.B.F.
Operatività riguardante gli assegni esteri (espressi in eur e/o divisa) tratti su banche dei principali Paesi europei ed extra-europei. E' importante verificare accuratamente la regolarità formale del titolo prima della negoziazione, onde evitare la successiva restituzione dell'assegno impagato quale "irregolare".

- Incasso Documentario Export
Il venditore consegna per l'incasso i documenti commerciali e/o finanziari riguardanti la vendita alla sua banca, con incarico di consegnarli alla banca del compratore e da questa al compratore stesso contro pagamento a vista o differito, contro rilascio di pagherò cambiario o contro accettazione di effetti, a scadenza. I documenti riguardanti la vendita (ad es. cambiali, fatture e documenti di trasporto) costituiscono la prova dell'avvenuta spedizione delle merci.

- Incasso elettronico Estero
Sistema di riscossione di crediti commerciali in Euro sulla Francia (LCR) e sulla Spagna (IEF). Attraverso un'apposita rete telematica è possibile gestire messaggi elettronici di incasso su scadenze concordate. Tale procedimento permette di ottenere il rispetto della scadenza e la certezza dell'esito.

- Anticipo Export
Utilizzato per smobilizzare, cioè rendere liquido il credito derivante dalla vendita all'estero di beni/servizi a scadenza. Il finanziamento più comune è quello su documenti dimostrativi per merce esportata (fatture), può essere denominato in Euro o in Divisa ed avere una scadenza in linea con la dilazione contrattuale.

- Cambio a Termine
Operazione di vendita di divisa estera a scadenza, ma con fissazione immediata del prezzo (cambio). Qualsiasi oscillazione futura della divisa venduta diventa in questo modo ininfluente per l'impresa che, mediante la fissazione del prezzo a termine, conosce a priori l'esatto controvalore della valuta che dovrà incassare. Il venditore/esportatore conosce i suoi costi e al momento della conclusione del contratto di vendita, stipulando un cambio a termine, fisserà anche i suoi ricavi a livello soddisfacente.

- Credito Documentario Export
Il venditore vuole essere certo di essere pagato al momento della spedizione delle merci al compratore e vuole ridurre al minimo il rischio di mancato pagamento. La banca del compratore (per conto di quest'ultimo) si impegna ad effettuare il pagamento, a patto che il venditore le faccia pervenire i documenti relativi alla spedizione, conformi a quanto richiesto dal compratore. Il pagamento è garantito purchè siano stati rispettati i termini e le condizioni del credito documentario.

- Garanzia Internazionale Attiva
Mezzo giuridico con cui il creditore, nel caso la controparte non adempia agli impegni sottoscritti, riesce ad ottenere il pagamento. Nel commercio internazionale sono ampiamente utilizzate le garanzie "a prima richiesta", che privilegiano il beneficiario in quanto lo stesso non è condizionato ad altri adempimenti se non quello di formulare la richiesta di escussione in conformità a quanto previsto nel testo della garanzia.

- Lettera di Credito Stand-By
Strumento che deriva dalla fusione delle caratteristiche del credito documentario e della garanzia. Il suo scopo è analogo a quello della garanzia di pagamento, in quanto serve ad assicurare il pagamento in caso di inadempienza da parte del compratore. Risulta vantaggiosa soprattutto nel caso di forniture ripetitive, in tal caso l'importo sarà pari alla massima esposizione dell'esportatore.

 - Buyer's Credit
Finanziamento a medio/lungo termine concesso all'importatore estero, su richiesta dell'esportatore italiano, per il pagamento cash della quota dilazionata dell'ammontare delle forniture.

- Credito Fornitore
Finanziamento dato all'esportatore italiano contro cessione con garanzia di solvenza da parte del cedente (pro-solvendo) di effetti derivanti da contratti di fornitura all'estero.

- Forfaiting
Consente all'esportatore italiano di eliminare il rischio commerciale ed il rischio paese derivanti da contratti di fornitura all'estero. Prevede normalmente un pagamento dilazionato a medio-lungo termine con smobilizzo del credito export senza ricorso nei confronti del cedente (pro-soluto).

- Intervento Assicurativo SACE
Fornisce strumenti di garanzia assicurativa a supporto delle imprese italiane, proteggendole dai rischi di natura politica e commerciale a cui sono esposte nelle loro attività con l'estero. Assicura i crediti a breve e medio-lungo termine derivanti da esportazioni verso i Paesi esteri.

- Agevolazione SIMEST su crediti all'esportazione
Consente alle imprese esportatrici italiane di offrire agli acquirenti/committenti esteri dilazioni di pagamento a medio-lungo termine a condizioni e tassi di interesse competitivi. La forma di intervento è un contributo agli interessi su finanziamenti concessi da banche italiane o estere.

- Conto Corrente U.S.A. / Lock Box
Rapporto di conto corrente espresso in Usd con primaria banca statunitense, con annesso servizio di Lock Box, che consente l'incasso di assegni emessi all'estero senza che l'esportatore italiano li debba ricevere materialmente.

- Final Credit Service su Assegno U.S.A.
Offre la possibilità di inviare al Dopo Incasso assegni tratti in Usd pagabili su una banca statunitense e di ricevere l'accredito definitivo dell'importo entro un numero definito di giorni. Il servizio è particolarmente indicato qualora si negozino assegni verso i quali si nutrono delle perplessità o assegni di importo rilevante.

- Servizi di consulenza
Consulenza specialistica a supporto delle vendite all'estero fin dalle fasi iniziali della preparazione dell'offerta e della trattativa da parte dell'esportatore.


Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Per informazioni e condizioni consultare i fogli informativi presenti sul sito della Banca www.bancadicaraglio.it